Per informazioni e appuntamenti 0572 318269

Servizi

Siamo specializzati in Implantologia e in Chirurgia Odontostomatologica ed in Chirurgia Ossea Ricostruttiva ed Ortognatodonzia.
In particolare, realizziamo impianti a carico immediato, anche post estrattivi con consegna delle protesi in giornata.
Inoltre in campo ortodontico siamo in grado di risolvere problemi con la massima competenza e con le tecniche più moderne, anche con la metodica linguale.

Conservativa ed Endodonzia

Questa branca dell'odontoiatria si preoccupa di curare i denti la cui integrità strutturale ed anatomica sia stata compromessa da una perdita di sostanza dei tessuti duri, vuoi per presenza di carie, vuoi per eventuali traumi o usure.
Quando le perdite di sostanza sono molto profonde e giungono ad interessare il nervo, è necessario ricorrere alla devitalizzazione o cura canalare del dente stesso.
Le cure conservative sono generalmente rappresentate dalle otturazioni che ricostruiscono l'integrità morfo funzionale dei denti con eccellenti risultati estetici.
In questo caso, dopo aver eliminato il tessuto malato, questo viene sostituito, dopo aver isolato il campo operatorio con la diga di gomma, con un materiale chiamato composito, il quale sarà direttamente sagomato ed adattato in bocca al paziente.
Nei casi in cui la mancanza di sostanza sia molto rilevante o quando non è possibile eseguire direttamente in bocca i restauri, questi ultimi vengono realizzati, dopo aver preso delle impronte, dal nostro laboratorio odontotecnico e vengono successivamente cementati in bocca.
Questo tipo di restauro prende il nome di intarsio.
La devitalizzazione invece è un procedimento che prevede, dopo aver eliminato il tessuto pulpare infetto (nervo), la sua sostituzione con un materiale da otturazione canalare apposito, generalmente guttaperca.
La terapia canalare dovrebbe occupare tutto lo spazio dove precedentemente si trovava la polpa dentaria (nervo), arrivando pertanto fino all’apice delle radici.
Una cura incompleta o corta può essere la causa di infezioni croniche che prendono il nome di granulomi.
Nel caso si debba ricostruire un dente devitalizzato, è buona norma generalmente inserire un perno di rinforzo nella radice, specialmente se la quantità di dente distrutta è molto rappresentata.